Plastic Free Reggio si sposta in periferia: fissato il nuovo appuntamento

Nuovo appuntamento di cleanup e sensibilizzazione. Obiettivo? Recuperare un'area che versa in condizioni di forte degrado

Domenica 15 maggio, dalle ore 09:30 alle ore 12:30, i volontari di Plastic Free e Differenziamoci Differenziando si riuniranno per un nuovo e speciale evento di raccolta rifiuti e sensibilizzazione.

La tappa scelta dall’associazione in questo mese è Lazzaro, più precisamente la Contrada San Vincenzo, nell’area antistante il Parco Archeologico “Leucopetra”, che purtroppo versa in una condizione di forte degrado e abbandono.

Dopo un avvincente sondaggio sui canali social dei referenti territoriali, in cui si è chiesto ai volontari reggini di esprimere la propria preferenza tra due zone della costa molto frequentate (Lazzaro e Catona) per organizzare l’appuntamento di maggio, Lazzaro è stata la località più votata.

Nonostante le spiagge del paese siano molto pulite, l’area degli scavi, che dista solo qualche chilometro, necessita di un urgente intervento che ci si augura possa essere l’inizio di un cambiamento duraturo nel tempo.

L’appuntamento è alle ore 09:30 nell’area antistante gli scavi archeologici. L’evento è stato realizzato anche grazie al supporto del Paloma Garden Club, che ha scelto di sostenere la causa di Plastic Free.

Per partecipare è necessario registrarsi QUI e cliccare su “Partecipa” all’evento.

Si consiglia di portare con sé dei guanti da lavoro, un cappello e una borraccia con l’acqua.

Tutto il resto dell’occorrente verrà fornito da parte delle associazioni e da ItalServ., che si ringrazia per la collaborazione.

L'iniziativa è autorizzata dal Comune di Motta San Giovanni.