Palmi, attivata postazione 118. Ranuccio: '1° passo per sopperire alla chiusura del PS'

"Un po' di luce in fondo al tunnel". Le parole del sindaco Ranuccio che ringrazia il Commissario Di Furia

La battaglia non è ancora finita, ma qualcosa sembra, finalmente, muoversi nell'ambito della sanità sul territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Nelle scorse ore, a Palmi, infatti, è stata attiva una postazione del 118, servizio che permetterà di rispondere alle urgenze pur in assenza di un Pronto Soccorso.

A dare la notizia è stato il sindaco Giuseppe Ranuccio, in un post su Facebook:

"Dopo tanto- troppo- tempo, già da stasera, avremo a Palmi un'ambulanza attrezzata, con autista, infermiere e medico sempre sul posto. Per sopperire alla chiusura temporanea del Punto di Primo Intervento, finalmente una prima risposta concreta e un servizio di vitale importanza per i nostri cittadini e il territorio tutto".

Un passo avanti nel "ripristino" seppur parziale dei servizi sanitari per i palmesi è un barlume di speranza in quello che sembravo essere ormai un tunnel senza fine.

"L'attivazione della Postazione d'Emergenza Territoriale ci fa vedere un po' di luce in fondo al tunnel. Un risultato certamente positivo, che non deve però farci abbassare la guardia. La lotta a tutela della salute è e rimane la nostra priorità assoluta".

Il primo cittadino ha poi concluso:

"Un sincero ringraziamento, a nome mio personale e di tutta la comunità, al commissario Dott.ssa Di Furia".