Lido Comunale di Reggio: orari, servizi e prezzi per l'estate 2021

Come sarà regolato l'ingresso, quali sono le tariffe e i servizi. I dettagli sull'estate 2021 al lido comunale di Reggio Calabria

Con l'avviso per la concessione temporanea del Lido, il Comune di Reggio Calabria intende dare inizio alla stagione estiva 2021. La scadenza, dl 28 giugno, è ormai vicina e, presto, si conoscerà la cooperativa che prenderà in gestione lo storico stabilimento cittadino.

L’assegnazione delle cabine

Il servizio di assegnazione delle cabine – che rientra nel più ampio capitolato d’appalto - riguarda la gestione di 107 cabine agibili (zona Nord) su un totale di 717, e di cui 2, agibili, devono essere riservate all’Amministrazione Comunale.

L’assegnazione avverrà dietro corresponsione di un canone per l’utilizzo da parte dell’utente richiedente. In tal senso – dal 1 luglio al 30 settembre - si va dalle 631 euro della cabina con doccia, alle 416 per una cabina nuova piano superiore lato monte (483 piano terra), e 579 euro per le cabine al piano superiore lato mare (pian terreno 627 euro), fino alle 302 euro per le cabine situate sottoscale.

Tariffe, queste, da applicare agli utenti-bagnanti, in prelazione e prima assegnazione, per la stagione balneare 2021. In ogni caso Il Concessionario dovrà assicurare il diritto di prelazione agli assegnatari dell’anno 2019 per la stagione balneare 2021, entro e non oltre tre giorni dall’inizio di apertura dello stabilimento.

L’assegnatario avrà diritto a n. 10 tessere ingresso per ciascuna cabina.

Ingressi e assistenza

Il Lido, inteso come spiaggia comunale e demaniale da usufruire dall’utenza con annessi i relativi servizi, deve rimanere aperto al pubblico dalle ore 8,30 alle ore 20,00.
L’ingresso al Lido Comunale è a pagamento secondo la tariffa massima di 2 euro a persona. Il ticket è personale, nominativo e giornaliero. L’ingresso è gratuito solo per i titolari delle cabine. Potranno essere emessi anche abbonamenti periodici di ingresso.

Dovrà essere garantito il servizio di pulizia delle cabine, dei bagni, delle docce utilizzati dall’utenza. Così come il servizio di pulizia della spiaggia e la manutenzione del verde.

Il Concessionario dovrà assicurare il servizio medico o infermieristico di primo soccorso presso i locali che verranno messi a disposizione nella struttura, garantendolo con orario continuativo dalle 8,30 alle 20,00 tutti i giorni, compresi i festivi.