Reggina, Armenise: 'Toscano ha imposto al gruppo determinate regole'

"Menez dovrà sin da subito rendersi conto dell'importanza della maglia amaranto"

Il vecchio cuore amaranto, Pietro Armenise, ha rilasciato un'intervista alla Gazzetta del Sud. Di seguito le sue dichiarazioni sul mondo amaranto a 360 gradi.

"Ho sempre detto che la Reggina sarebbe arrivata prima. Con Mimmo Toscano mi sento spesso, è un tecnico con forte personalità. Ha imposto al gruppo determinate regole e i risultati sono arrivati. Abile è stato anche Taibi, che ha costruito un organico competitivo."

"Non ho conosciuto Luca Gallo, ma merita l'Oscar perchè ha risollevato una società con grosse difficoltà. Bari all'inizio favorito? Si, ma Reggina più forte. Playoff? Il Carpi ha ottime possibilità, mi farebbe piacere li vincesse il Bari."

"Se dovesse arrivare Menez, dovrà sin da subito rendersi conto dell'importanza della maglia amaranto. Senza gli stimoli giusti questi talenti rischiano di creare problemi all'interno dello spogliatoio. Tempestilli? Mi auguro faccia bene."