Reggina: le dichiarazioni di Baroni su Denis, Folorunsho e la gestione del gruppo

"Contento che il pubblico sogni. Qui c'è una tifoseria straordinaria"

Intervento di mister Baroni ai canali ufficiali del club. L'allenatore amaranto parla della sfida già vinta contro il Vicenza e di quella che si giocherà sabato al Granillo contro la Reggiana:

L'importanza di Denis

"Ho detto più volte e lo ripeto ancora. So che qui ci sono dei giocatori importanti per il loro trascorso e percorso, ma alleno tutta la squadra e cerco di sfruttare al meglio i singoli. La gestione di German Denis credo sia ottimale per il calciatore e la squadra. Parliamo di un giocatore prezioso nell'insieme, in campo e fuori".

Il recupero di Folorunsho

"Folorunsho è un giocatore importante per la squadra ed è un riferimento. Lo abbiamo aspettato e non ho voluto forzare perchè c'erano i compagni che stavano facendo bene, ci deve essere sempre rispetto per chi lavora bene e fornisce buone prestazioni. Per un allenatore essere coerente non è mai facile, ma io cerco di esserlo sempre".

La gestione del gruppo

"Dobbiamo rimanere concentrati sulla nostra crescita, rimanendo quelli che siamo e cioè con quell'atteggiamento che ci ha portato a determinati risultati. I ragazzi mi stanno seguendo e stanno seguendo la strada che abbiamo tracciato. Affrontiamo una Reggiana alla quale non basta neppure il pareggio, quindi con la necessità di fare punti e non possiamo dare spazio e campo. A me fa piacere che il pubblico stia sognando, qui c'è una tifoseria straordinaria e non vogliamo tarpare i sogni a nessuno, ma mi piace dare corpo a tutto questo e per farlo ci vogliono forza mentale, convinzione, attenzione, concentrazione".