Reggina, Cionek: 'Sogno uno stadio pieno: batterci sarà difficile per tutti'

Bellissime le parole del difensore sui tifosi della Reggina. Un passaggio su Aglietti ed il Parma

Per rendimento è in assoluto il giocatore migliore della Reggina in queste prime otto giornate di campionato. Il difensore Cionek, incarna lo spirito della squadra costruita e condotta da Aglietti e lancia l'ennesimo invito alla tifoseria attraverso le colonne di Tuttosport, dichiarazioni riprese da pianetaserieb.it:

Serie B molto competitiva

"La Serie B è molto competitiva, a volte una vittoria cambia molto la classifica. Siamo all’inizio, ma il percorso fatto ci rende consapevoli delle nostre potenzialità. Sta a noi sfruttarle. Siamo in linea col nostro obiettivo, che è figurare nella zona alta della classifica. L’anno scorso siamo partiti bene e poi abbiamo sofferto, per riprenderci invece alla grande nel girone di ritorno. Volevamo ricominciare da dove ci eravamo fermati e ci sono tutti i presupposti per continuare nel migliore dei modi".

"La Reggina ha un ottimo organico"

"Cerco di ripagare la fiducia di mister Aglietti, che mi ha fatto giocare sempre: sono contento di ciò. Sono a disposizione della squadra, voglio aiutare i compagni. Abbiamo un ottimo organico e chiunque è stato chiamato in causa ha risposto presente: è la nostra forza".

I tifosi punto di forza

"Il Parma ha grandi individualità, finora non ha brillato ma può sbloccarsi in qualsiasi momento. Ci prepareremo nel modo giusto, dobbiamo affrontare gli emiliani con attenzione e umiltà. I tifosi sono per noi un punto di forza, contiamo sulla loro presenza. Finora ci hanno supportato alla grande, la loro spinta in casa si è sentita e infatti non abbiamo mai perso al Granillo. Ci auguriamo di compiere un percorso che permetta ad ancora più pubblico di seguirci. Sogno uno stadio pieno: in queste condizioni batterci sarà difficile per tutti".