Reggina: massima attenzione ai diffidati, adesso ci si gioca tutto

Con la Paganese passaggio cruciale per le due gare successive

"Le prossime tre partite saranno decisive", ha dichiarato l'esperto esterno amaranto Matteo Rubin. La Reggina ne giocherà due in casa in una settimana contro Paganese e Monopoli, con l'intermezzo rappresentato dalla trasferta difficile sul campo del Catanzaro. Giocare al meglio le tre sfide tentando di raccogliere il massimo e mantenere o se è possibile aumentare il vantaggio da chi insegue. E mentre l'infermeria per fortuna inizia a svuotarsi, è necessario prestare la massima attenzione alla situazione diffidati. Nomi pesanti in odor di squalifica come Reginaldo, De Francesco, Rossi e Bianchi che hanno raggiunto la quarta ammonizione e si spera riescano a passare indenni da questo ciclo ravvicinato di partite.