Reggina, Iiriti: "Abbiamo grandi progetti, tentiamo l'assalto alla B"

Importanti dichiarazioni quelle del direttore generale della Reggina Vincenzo Iiriti rilasciate a Radio Gamma No Stop sul futuro dell squadra e della società

Il nuovo DG della Reggina, Vincenzo Iiriti, intervenuto oggi pomeriggio a Radio Gamma No Stop durante la trasmissione Diretta Studio ha parlato di tanti argomenti, dal mercato ai tifosi con alcune considerazioni sul presidente Gallo.

LE DICHIARAZIONI

“Era pure ora che tornasse il sole sulla Reggina… Era da un paio di anni che sentivo la gente sempre più pessimista ed abbacchiata. Questo entusiasmo ci vuole, perché vogliono che tutta la gente sia entusiasta e sia ambiziosa. Ci fa piacere portare felicità a tutto il popolo. Adesso però pensiamo al campo, fuori dal campo abbiamo fatto l’impossibile, in primis Luca Gallo. Io ho fatto il mio lavoro, ovviamente con tantissimo, tantissimo cuore”.

MERCATO

“Noi ci dobbiamo provare a tentare l’assalto alla B. Abbiamo fatto sacrifici, sopratutto mentali, enormi, sono stati 20 giorni in cui non abbiamo avuto tempo neanche per rispondere al telefono. In ogni caso, abbiamo allestito un’ossatura per il prossimo anno. Ne arriverà qualche altro, qualcun’altro se ne andrà perché abbiamo qualche Over di troppo”.

I NUOVI ACQUISTI

Gallo non sta buttando i soldi, gli acquisti sono funzionali al nostro progetto per tentare di arrivare ad alti livelli. Prendere calciatori di 34-35 anni poteva essere a breve periodo, invece noi abbiamo preso calciatori di categoria superiore e per un progetto a breve giro”

LA SQUADRA

“Sto andando a Viterbo per stare vicino alla squadra. I ragazzi hanno bisogno grande supporto, sia da parte della società che da parte dei tifosi. Mi aspetto una grande risposta da parte della gente. Non so se riusciamo a far giocare qualche elemento nuovo, ma è difficile. La squadra che abbiamo è valida, l’allenatore è ottimo e vogliamo vincere già domani. I nuovi comunque sono già con il gruppo, da giovedì saranno a Bisceglie con la squadra e chissà magari un quinto…”.

I TIFOSI

“Noi vogliamo coinvolgere tutta la Provincia, vediamo cosa faremo quest’anno. Per il prossimo anno abbiamo grandi progetti per coinvolgere tutta la Città Metropolitana di Reggio Calabria. Chiediamo alla gente di stare vicino alla squadra, supportarla nei momenti difficile e fare sentire il calore”.

IL PRESIDENTE

Gallo è venuto due giorni a Reggio e si è subito innamorato della città e della gente di Reggio. Quando si parla della Reggina ha gli occhi che gli brillano”.

Seguici su telegramSeguici su telegram