Reggina: settimana di attesa per le condizioni di Menez

Oggi tampone per Plizzari. Riuscirà il francese a recuperare per il match con la Spal?

La prima senza Menez per la Reggina è stata una gara diversa dal solito. Se non puoi sfruttare le capacità tecniche del tuo fuoriclasse, punti sui centimetri di Lafferty e poco al fraseggio. Di sicuro la presenza in campo di Menez determina molto, rappresenta una serie di vantaggi, quello di avere tanta qualità, diverse soluzioni ed imprevedibilità, oltre al timore degli avversari che sono costretti a sacrificare più di un elemento su di lui.

Per questo la Reggina spera di averlo in campo dalla partita di domenica pomeriggio contro la Spal. Un match contro una compagine in difficoltà, ma che ha trovato fiducia dopo il successo strappato a tempo quasi scaduto su rigore contro il Vicenza. L'ultimo bollettino medico della società amaranto ha fatto il riepilogo degli infortunati:

"La Reggina comunica che il calciatore Jeremy Menez si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una contrattura al retto femorale. Menez è stato sottoposto alle cure medico-sanitarie del dott. Favasuli, i tempi di recupero si valuteranno nei prossimi giorni.

Rigoberto Rivas sta proseguendo il programma di recupero dopo un risentimento muscolare, Gabriel Charpentier sta effettuando lavoro differenziato in linea con il personale programma di recupero. 

S’informa inoltre che il calciatore Alessandro Plizzari, in quarantena dopo essere risultato positivo al Covid-19 in Nazionale U21, lunedì sarà sottoposto a tampone".