Reggina, Menez: 'Per questa maglia darò tutto me stesso'

"Non conosco la serie B italiana, ma posso fare la differenza ovunque"

In viaggio prima di arrivare a Reggio Calabria, il francese Jeremy Menez, ha parlato con la tv ufficiale della Reggina: "Il rapporto umano, la fiducia, la passione, sono aspetti che metto in primo piano. Ed è per questo che dopo il dialogo con il presidente Luca Gallo ho accettato subito di venire alla Reggina.

Con il massimo dell'umiltà, ritengo di poter fare la differenza ovunque. Devo solo lavorare ed impegnarmi, per questa maglia darò tutto me stesso.

La serie B italiana non la conosco e sinceramente non voglio dire cavolate. Ho sentito Mimmo Toscano due o tre volte, non vedo l'ora di incontrarlo. Dei giocatori attuali conosco personalmente Mastour e ovviamente Denis".