Reggina: il mercato in uscita. Già quattro giocatori nel mirino di tre società

Il Ds Taibi ha previsto un numero di almeno dodici calciatori da mandare

Il dolore delle scelte, soprattutto quando si deve comunicare a qualcuno che deve andar via, dopo una stagione esaltante che ha visto tutti grandi protagonisti. Ma il calcio, in queste circostanze, come ha detto il Ds Taibi, deve mettere da parte il cuore e ragionare solo con la testa.

E' altrettanto vero che il valore acquisito dall'organico amaranto, è cresciuto moltissimo, al pari delle richieste su quei calciatori che potrebbero fare ancora la fortuna di altre squadre in serie C. E non è un caso che le prime a sondare il terreno per alcuni giocatori della Reggina, siano state quelle società con importanti ambizioni.

Abbiamo già detto del forte interessamento del Modena per Simone Corazza e Ciccio De Rose, mentre il Monopoli vorrebbe riportare, anche in prestito, in terra pugliese il centrocampista Paolucci (legato alla Reggina fino al 2022).

Mentre non nasconde affatto il proprio interesse per l'attaccante Manuel Sarao il Palermo, altra società ambiziosa che, dopo la promozione in serie C, punta decisamente al doppio salto.