Petrone: 'Foti ha fatto la storia. Baggio alla Reggina? Vi racconto come è andata'

A Reggina TV ha parlato il manager di Roberto Baggio

Ne ha parlato più volte l'ex presidente della RegginaLillo Foti. Oggi è tornato sull'argomento, ospite di Reggina TV, il suo procuratore Vittorio Petrone, parliamo di Roberto Baggio e di quel contatto che non si è mai trasformato in trattativa e che avrebbe potuto portarlo a Reggio Calabria:

Lillo Foti presidente che ha fatto la storia

"La Reggina con Foti ha fatto una grande serietà, mi dispiace sia uscito dal mondo del calcio. La squadra giocava anche grandi partite, riuscendo a fare risultati impensabili. Lui nella storia della Reggina, sarà ricordato come uno dei più grandi".

Baggio alla Reggina tutto vero

"Baggio alla Reggina? Verissimo, L'allora presidente Foti era motivatissimo nel voler fare l'operazione. Da qui però stabilire quali fossero le reali potenzialità con cui Foti poteva approcciare a questo tipo di operazione non posso dirvelo, anche perchè non si è mai avviata una trattativa, nè parlato di cifre.

Vi dico comunque che non vi era alcuna obiezione, alcuna resistenza a venire a giocare alla Reggina, squadra che militava con continuità nella massima serie ed anche con risultati interessanti. In quella estate ci furono tantissime richieste dall'estero, ma il desiderio di Roberto Baggio era quello di rimanere in Italia. Intorno a Baggio si muovevano un numero importante di persone, francamente non so se la Reggina in quel momento poteva garantire determinate cose. Pensate che a Brescia abbiamo avuto la garanzia che lo staff medico delle rondinelle non dovesse interferire sul calciatore".

Scelta di Brescia, decisiva la vicinanza a casa

"Mazzone fece un intervento pubblico, sostenendo che pur di avere Baggio, lo avrebbe aspettato solo per la domenica e non per gli allenamenti durante la settimana, cosa che Roberto comunque non avrebbe mai accettato per la sua professionalità. La vicinanza ha fatto la differenza, per lui la famiglia è tutto e quindi poi la scelta è caduta su Brescia. E si è sempre allenato..".