Reggina, Taibi: 'Mi piacerebbe dire che è nostro'

Il ds amaranto esce allo scoperto per l'attaccante

Il Ds Taibi non nasconde il suo interesse verso il giovane attaccante francese Charpentier ed interpellato da primativvu dichiara: "Io credo che Charpentier se non si fosse fatto male, avrebbe fatto tantissimi gol. Ci ha impressionato, è nella bocca di tutti e piace anche alla Reggina. Mi piacerebbe dire che è nostro, ma non è così. Sicuro c'è interesse, vediamo più avanti. Sono molto amico di Peppe Cannella, mi confronto tutti i giorni con lui, dice le cose come stanno. C'è da attendere che lo acquisisca una società di serie A per poi decidere a chi girarlo, c'è molta concorrenza".