Reggina, l'onestà di Taibi: 'Non siamo contenti della prestazione'

La disamina del dirigente amaranto ed il suo pensiero sul Frosinone

Ospite su Reggina Tv come responsabile del settore giovanile della Reggina, il Ds Massimo Taibi ha detto la sua anche sulla prestazione della squadra amaranto sul campo del Pordenone:

"Prendiamo di buono il risultato"

"Di positivo prendiamo il risultato. Non siamo contenti certamente della prestazione, si poteva dare di più e comunque il Pordenone è una buona squadra e contro la Reggina ha giocato la sua partita migliore. Faremo tesoro delle difficoltà incontrate per sabato prossimo, non si può trascurare alcun dettaglio. Ci sono state una serie di situazioni che hanno condizionato la nostra prestazione. Siamo stati poco brillanti, c'è di buono che nonostante tutto si è subito un solo tiro in porta, fermo restando che noi ci aspettiamo qualcosa in più. Vorrei più caparbietà nella ricerca del risultato, io non ci credevo più, sono stati bravi i ragazzi. La serie B è un campionato difficile, nulla è scontato".

Sabato il Frosinone

"Il Frosinone oggi è una delle squadre più complete ed attrezzate, al pari di tutte le grandi. Ha fatto investimenti importanti prendendo giocatori di categoria ed anche di più. E' una partita difficile per noi, ma anche per loro e noi giochiamo davanti al nostro magnifico pubblico. Di sicuro dobbiamo essere sempre dentro la partita, il Frosinone rispetto al Pordenone può farci più male".