Reggina, Toscano: 'Nessuno degli infortunati recupera. Ma c'è tanta voglia di vincere'

"Scelte quasi obbligate nel reparto offensivo? Mi porto qualche dubbio"

Con le consuete modalità in remoto, il tecnico della Reggina Mimmo Toscano ha incontrato i giornalisti alla viglia del match tra gli amaranto ed il Pisa:

Ho parlato con la squadra. La Reggina ha tanta voglia di vincere

"Quello che ci siamo detti con la squadra è stato quello di analizzare le sette partite fatte e capire il perchè certi risultati non sono arrivati. E' stata analizzato il secondo tempo di Empoli e la mancata reazione, anche se di fronte avevamo una squadra forte. I ragazzi hanno grande voglia di tornare a fare punti, sono i primi che hanno il desiderio di vincere.

Capitolo infortuni, lista lunga. Il gol che manca

"Faty è out, Rolando ha accusato un risentimento muscolare e sarà assente, Lafferty ha alcuni problemi e non è disponibile, Charpentier ancora fermo, Rivas speriamo di averlo con il Monza.

La cattiveria sotto porta non dipende dagli uomini, ma dall'atteggiamento, dalla voglia di arrivare alla vittoria con ogni forza. La squadra crea, arriverà il momento che la produzione di gioco si trasformi in gol e vittorie. Mi porto fino a domani qualche dubbio, sulle corsie esterne e nel reparto avanzato".

La fiducia della società nel tecnico Toscano

"La fiducia della società? Non bisogna farsi condizionare dai complimenti nei momenti di esaltazione e quindi quando le cose vanno bene, tantomeno quando le cose vanno diversamente. Bisogna essere concentrati sul lavoro e su quello che dobbiamo fare. Il Pisa ha cambiato poco rispetto alla passata stagione. Ha sfiorato i play off, ha lo stesso allenatore con una ossatura ben consolidata, dinamica, fisica. Avversario difficile".