Emergenza Covid a Reggio, i due primari del GOM Foti e Macheda a Live Break

Lavorano giorno e notte da oltre un anno senza sosta e senza un giorno di riposo né ferie

Al lavoro senza sosta da oltre un anno. Dopo 12 mesi di instancabile lavoro, i dottori Sebastiano Macheda e Giuseppe Foti, che coordinano e dirigono rispettivamente i reparti di Malattie Infettive e Terapia Intensiva e Anestesia del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria, vedono adesso la luce in fondo al tunnel, grazie alle numerose somministrazioni di vaccino che quotidianamente il GOM somministra.

Nonostante il passaggio della Calabria da zona rossa ad arancione, la situazione a Reggio Calabria rimane preoccupante. I nuovi positivi ieri hanno sfiorato quota 600 e intanto oggi riaprono scuole e negozi.

COVID A REGGIO, MACHEDA E FOTI A LIVE BREAK

Situazione attuale all'interno del reparto di Terapia Intensiva, mancanza di personale, campagna vaccinale antiCovid e caos AstraZeneca, gestione pazienti non Covid all'interno del nosocomio reggino e nuove tecniche di cure attraverso la sintesi degli anticorpi monoclonali.

Il dott. Foti e il dott. Macheda saranno ospiti del format Live Break in diretta FB oggi alle ore 13:30 sulla pagina CityNow.