Aeroporto dello Stretto, incontro Falcomatà - De Metrio: 'Massima collaborazione'

Il sindaco Falcomatà ha incontrato il presidente Sacal per discutere le sorti dell'aeroporto di Reggio Calabria

Incontro ai vertici per le sorti dell'Aeroporto dello Stretto. Falcomatà e De Metrio per supportare l’attività della società di gestione degli aeroporti calabresi.

"Massima collaborazione per il rilancio del Tito Minniti”

FALCOMATà DE METRIO (1)

A Palazzo San Giorgio, un incontro fra il sindaco Giuseppe Falcomatà ed il presidente della “Sacal”, Società di gestione degli aeroporti calabresi, Giulio De Metrio. All'incontro hanno preso parte anche l’assessore ai Trasporti, Mariangela Cama, ed il coordinatore della task-force sull’aeroporto, Salvatore Chindemi.

Si è trattato di un confronto istituzionale durante il quale il primo Cittadino, pure nelle funzioni di sindaco metropolitano, ha espresso "la piena disponibilità degli Enti territoriali nel supportare l’attività della società di gestione degli aeroporti calabresi in un’ottica di rilancio concreto dello scalo reggino".

"Apprezzamento per i programmi presentati da De Metrio"

Giuseppe Falcomatà

Il sindaco Falcomatà ha inoltre dichiarato:

"Guardiamo con grande interesse ai progetti di sviluppo di un’infrastruttura fondamentale per l’economia dell’intera area metropolitana. In questo senso, ho apprezzato molto i programmi del presidente Giulio De Metrio proiettati ad una ripresa decisiva della nostra aerostazione".

Recentemente, infatti, il “Tito Minniti” è stato interessato da un cospicuo piano d’investimenti rivolto all’ammodernamento complessivo dell’infrastruttura.

Falcomatà, ringraziando il presidente De Metrio per il costante e proficuo dialogo intrapreso con la Città Metropolitana ha poi commentato:

"Continueremo a seguire le evoluzioni attinenti i lavori di recupero dello scalo. Così come quelle relative al Piano industriale ed a tutte le attività che la “Sacal” sta mettendo a punto".

"Da parte nostra – ha concluso il primo cittadino - faremo di tutto affinché l’aeroporto “Tito Minniti” possa tornare ai livelli che gli competono".

De Metrio e il percorso di sviluppo per Reggio

Il presidente “Sacal”, Giulio De Metrio, ha ribadito l’interesse della società a interloquire con chi rappresenta territorio dichiarando:

"Abbiamo intrapreso un percorso fondamentale per sviluppare l’aeroporto di Reggio Calabria". "Credo ci siano tutte le condizioni per avere un’infrastruttura ed uno sviluppo del traffico passeggeri e voli all’altezza del bellissimo territorio della Città metropolitana".