Torna la 'Settembrata calabrese', musica poesia e tradizioni popolari

Reggio Calabria, riparte la 'Settembrata calabrese' con un calendario ricco di appuntamenti culturali e musicali

Per la 'Settembrata calabrese' appuntamenti all’insegna della tradizione musicale e poetica.

La 'Settembrata calabrese' si riconsegna ai calabresi

Alessandro Tirotta, Direttore Artistico

Sul finire del più grande conflitto bellico vissuto in Italia e sulle coste e le montagne calabresi, siamo nel 1944, nell’aria anelava l’esigenza di rinascere dalla ceneri della distruzione materiale, spirituale e culturale. La stessa voglia che si avverte oggi, al tempo di una libertà costretta e limitata dalle conseguenze della pandemia.

Per la prima volta la “Settembrata calabrese” viene riproposta integralmente e su larga scala mediatica dopo il suo esordio.

Un evento culturale epocale per la nostra Regione, la città di Reggio Calabria e tutto il comprensorio provinciale; un fuoco creativo al quale contribuirono i più grandi musicisti, letterati, artisti ed uomini di cultura di Calabria.

Si riconsegna ai calabresi un pezzo di storia per lo più dimenticato o sconosciuto che è stato emblema della tradizione musicale popolare calabrese. L’onere e il piacere di questa operazione è dell’associazione “Nuovo laboratorio Lirico” di Reggio Calabria con il Progetto “Settembrata calabrese 2.0”, ideato e fortemente voluto dal direttore artistico Alessandro Tirotta e cofinanziato dalla Regione Calabria, Dipartimento Istruzione e Attività Culturali – sez. 4, Fondo Unico per la Cultura anno 2019.

Due settimane di appuntamenti all’insegna della tradizione musicale e poetica calabrese, con pagine artistiche di richiamo popolare, ma nel senso profondo del termine: musica e poesia del popolo nata da menti raffinate di compositori e letterati, guidati per l’occasione dal poeta Nicola Giunta.

Nei quattro appuntamenti programmati, realizzati in collaborazione con l’Accademia “Senocrito” di Locri, verrà eseguito l’intero catalogo delle composizioni della Settembrata.

Il programma

  • Giovedì 11 Febbraio: Seminario-Laboratorio – Museo Civico “S. Gemelli” di Gerace. Direttore del Laboratorio M° Gaetano Tirotta, pianista Loredana Pelle. Concerto conclusivo ore 18.00.
  • Domenica 14 Febbraio: Concerto – Teatro “Zanotti-Bianco” di Reggio Calabria, ore 18.00. Soprano Aurora Tirotta; Baritono Raffaele Facciolà; Trombone Saverio Varacalli; Pianoforte Loredana Pelle; Voce recitante: Giovanni De Benedetto.
  • Venerdì 19 Febbraio: Seminario-Laboratorio – Sala delle esposizioni, Palazzo Alvaro di Reggio Calabria. Direttore del Laboratorio M° Gaetano Tirotta, pianista Grazia Maria Danieli. Concerto conclusivo ore 18.30.
    -Domenica 21 Febbraio: Concerto – Chiesa di San Francesco di Gerace, ore 18.00. Mezzosoprano Gabriella Grassi; Mezzosoprano Chiara Tirotta; Violino Pasquale Faucitano; Pianoforte Grazia Maria Danieli; Voce recitante: Giovanni De Benedetto.

“Un’edizione della Settembrata calabrese che varca i confini regionali e raggiunge numerose località del mondo, con l’augurio che queste melodie siano l’inizio di una palingenesi tanto attesa”, aggiunge Alessandro Tirotta.

Tutti gli eventi saranno trasmessi in diretta streaming sul canale Youtube “Nuovo Laboratorio Lirico” e sulla pagina Facebook “Accademia Senocrito” .

I concerti di domenica 14 e di domenica 21, grazie alla collaborazione della Camerata Bardi di Enzo Pizzimenti e a Stefanos Koroneos, direttore artistico del Teatro Grattacielo di New York, saranno trasmessi anche sulla pagina Facebook “Camerata Bardi Vocal Academy” con collegamento in diretta da New York e traduzione in lingua inglese.

Manifesto Settembrata Musicale 2 0