Reggio Film Fest 2020, Michele Geria: "Palinsesto di altissimo livello, location straordinaria"

Il direttore generale del Reggio Calabria Film Fest parla del ricco palinsesto pianificato per la XIV edizione

Il countdown è iniziato e il direttore generale del Reggio Calabria Film Fest 2020, XIV edizione, Michele Geria non vede l'ora di iniziare. A margine della conferenza stampa ha dichiarato ai microfoni di CityNow:

Avremo molti pezzi forti, un palinsesto importante: inizieremo lunedì 24 agosto con il documentario 'LockTown - Il Covid a Sud', racconteremo perché ci siamo fermati, nella città di Reggio Calabria, con la collaborazione di Luigi Palamara ed altri interpreti. Dedicheremo uno spazio a Giacomo Battaglia, avremo la prima del film di Demetrio Casile. Col garante Agostino Siviglia andremo nelle carceri per stare un pò con i detenuti. 

Ci saranno Pasotti e Mattioli. Ci tengo molto a sottolineare la presenza di Ciak Calabria: un premio destinato al settore che lavora dietro le quinte, ovvero la maestranze, in particolar modo quelle calabresi. 

Raccomando a tutti coloro vogliano assistere alla varie proiezioni di prenotarsi online. CLICCA QUI