A Reggio mostra dedicata all'illustratore De Conno

Tutte le info utili per visitare l'esposizione

Il 23 Gennaio alle ore 16:30, l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria aprirà le porte a chi sfogliando un libro, va in cerca delle pagine illustrate nascoste al suo interno, a chi compra un romanzo attratto dal disegno in copertina, a chi insomma ama le illustrazioni.

All’interno della ABARC Gallery del palazzo dell’Accademia di belle Arti, in via XXV Luglio, sarà inaugurata la mostra .D. Notturni, piraterie e allunaggi dedicata all’illustratore Gianni De Conno, uno dei massimi esponenti dell’illustrazione editoriale italiana. Le 35 illustrazioni, tutte realizzate con un materico acrilico digitale, ci invitano ad entrare in un mondo di statica bellezza, fatto di notti sognanti, di colori calmi ed intensi silenzi. De Conno, prematuramente scomparso nel 2017, si è accostato a tutti gli ambiti editoriali, realizzando premiatissimi albi illustrati, manifesti e copertine di libri pubblicati in tutto il mondo. 

All’interno della mostra sarà possibile sfogliare e acquistare il bellissimo catalogo realizzato da Carthusia edizioni, in collaborazione con Tapiroulan, contenete le immagini ad alta definizione delle opere e i commenti di critici e artisti amici di De Conno.

La mostra è stata presentata al pubblico nel 2018 a Bologna, all’interno della fiera del libro per ragazzi, e adesso è a Reggio Calabria, curata dagli allievi dell’Accademia coordinati dal Prof. Riccardo Francaviglia.  L’Accademia di Belle Arti da qualche anno infatti, ha deciso di investire nell’ambito delle arti applicate aprendo il corso di fumetto e illustrazione che da subito ha riscosso un immediato successo e che adesso, con la mostra .D. Notturni, piraterie e allunaggi contribuirà a fare di Reggio Calabria una città illustrata.

Il pubblico potrà visitare la mostra tutti i giorni escluso il sabato e la domenica dalle ore 9.00 alle ore 19.00 fino al 29 di Febbraio.

Seguici su telegramSeguici su telegram