Reggio - Operazione Eyphemos II, l'elenco dei beni sequestrati

Ristoranti, beni immobili, società e imprese edili sotto sequestro

Al termine di complesse ed articolate indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria diretta dal Procuratore Giovanni BOMBARDIERI, questa Squadra Mobile e il Commissariato di P.S. di Palmi, con il concorso degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine e delle Squadre Mobili di Milano, Ancona, Pesaro Urbino, Udine, Potenza, Sassari e Rovigo - sotto le direttive del Procuratore Aggiunto Calogero Gaetano PACI e del Sostituto Procuratore Giulia PANTANO - hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di 9 misure cautelari e contestuale decreto di sequestro preventivo:

  1. della “LD Immobiliari e Costruzioni s.r.l.” (che si occupa di “lavori di costruzione, lavori di fondazione inclusa l’infissione di pali, lavori di isolamento e di impermeabilizzazione, deumidificazione edifici, scavo di pozzi di aerazione, posa in opera di elementi di acciaio non fabbricati”), nella titolarità di LAURENDI Diego, con sede a Santa Eufemia d’Aspromonte in via Cilea nr. 1;
  2. della “La Taverna del Pirata”, ristorante nella disponibilità di SALERNO Saverio, con sede a Bagnara Calabran (RC) in via Filippo Turati;
  3. di un terreno sito in Frontone (PU), nella titolarità di LAURENDI Rocco;
  4. di un appartamento per uso abitativo sito in Fabriano (AN), nella titolarità del citato LAURENDI Rocco;
  5. della “LDR s.r.l.s.” (avente ad oggetto attività di acquisto di immobili, di edifici civili ed industriali, la loro ristrutturazione e rivendita, l’attività edilizia pubblica e privata”), nella titolarità dei citati LAURENDI Rocco e LAURENDI Diego, con sede in Santa Eufemia d’Aspromonte (RC) in via Giovancortese nr. 27/A1;
  6. del 75% delle quote della società TOLSTOJ s.r.l.s. - di proprietà di GAGLIOSTRO Antonino - con sede a Milano in via Leone Tolstoj nr. 9, avente ad oggetto attività di bar/ristorazione, con esercizio commerciale sito al medesimo indirizzo;
  7. del 50% delle quote (già possedute da GAGLIOSTRO Antonino) della società SAN GOTTARDO BISTROT s.n.c. di IDA’ Vittoria, con sede a Milano in via San Gottardo nr. 51, avente ad oggetto attività di bar/tavola calda con esercizio commerciale al medesimo indirizzo;
  8. della società di persone “Le Saie Milano s.a.s. Di Iannì Rocco & C”, limitatamente alle quote di GAGLIOSTRO Antonino, con sede a Milano in Viale Gabriele D’Annunzio nr. 7/9, avente ad oggetto attività di ristorazione presso il medesimo indirizzo.