Reggio, si presenta il nuovo Questore Megale: 'Credo nel rapporto tra la Polizia e i cittadini'

"Tornare a Reggio è un motivo di grande orgoglio e privilegio"

Presso la Sala Nicola Calipari, sita all'interno della Questura di Reggio Calabria, si è presentato ai microfoni della stampa il nuovo Questore di Reggio Calabria: Bruno Megale. Quest'ultimo ha preso il posto di Maurizio Vallone, rimasto in carica per 18 mesi.

"Tornare a Reggio è un motivo di grande orgoglio e privilegio. Io sono reggino, quindi per me è stato emozionante. Sento l'onere dell'incarico che vado a ricoprire: prometto impegno per migliorare le sorti di questa città. Ho avuto molte esperienze in campo di investigazione tra le altre, e proverò a mettere in campo tutto quello che è nelle mie possibilità."

"Ringrazio i miei predecessori, perchè ho trovato una struttura efficiente e molto migliorata. Si è potenziata in tutti i suoi aspetti, e i risultati parlano da se. Cercherò di garantire lo stesso standard di sicurezza, e voglio che la gente senta più vicina alla città la Polizia di Stato."

"Ho la fortuna di essere originario di questa terra e di conoscere la mentalità del reggino, questo mi potrà aiutare. Mi sono assentato da 40 anni da questa città, devo ritornare all'interno delle dinamiche. Ho dei collaboratori eccellenti e mi appoggerò a loro. Vorrei che i cittadini potessero fare affidamento su me e sulla Polizia."