Reggio, presentazione libro 'Vite da funamboli'

La serata si aprirà con i saluti del Presidente del Consiglio regionale della Calabria Nicola Irto

Vite da funamboli è il titolo del romanzo di Antonio Alizzi, edito da Sandro Teti Editore, Roma, che verrà presentato giovedì 5 marzo alle ore 17:00 presso il Polo culturale Mattia Preti, nella sede del Consiglio regionale della Calabria.

La serata si aprirà con i saluti del Presidente del Consiglio regionale della Calabria Nicola Irto e con l'introduzione di Demetrio Zavettieri dell'associazione Laboratorio da Sud, seguirà il dialogo con l’Autore. L'incontro sarà moderato dalla giornalista Emanuela Martino.

Il libro è un affresco della leadership contemporanea e delle sue poliedriche manifestazioni, e consiste in una raccolta di 19 intimi e profondi dialoghi con esponenti di fama mondiale delle arti, delle scienze, dell'economia e dello sport. Pur provenienti da quattro continenti e molto diversi tra loro, i protagonisti del volume sono come dei funamboli: combinando tecnica e coraggio, riescono a non perdere l'equilibrio e a proseguire nel loro cammino.

Tra i dialoghi contenuti in Vite da funamboli vi sono quelli con Andrea Bocelli, il Premio Oscar Paolo Sorrentino, Giovanni Minoli, il premio nobel Zhores Alferov, il Compasso d’Oro Makio Hasuike, il Lama e Maestro buddista Tulku Lobsang, l’Archistar Charles Renfro, la Rettrice dell’Università di Milano Bicocca Giovanna Iannantuoni, l’imprenditrice Carlotta de Bevilacqua, lo scrittore Eduard Limonv, il fotografo David Yarrow, il regista Andrey Konchalovsky, l’artista Koen Vanmechelen, etc.

L’AUTORE

Antonio Alizzi (1982), siciliano, è uno scrittore e un manager internazionale. Laureato in Relazioni Internazionali, Master in HR, PhD in Scienze Organizzative e Direzionali. Dal 2011 al 2014 Docente all'Università di Verona. Dal 2015 vive a Mosca.