Reggio, all'UniRC Master di II livello in "Economic Intelligence and cyber security"

Offerta formativa che si arricchisce con un percorso di Alta Formazione

Il Dipartimento DiGiES della Mediterranea di Reggio Calabria presenta il Master di II livello in "Economic Intelligence and cyber security". Il Master, che ha durata di un anno, si propone di formare attraverso strumenti di didattica innovativa, figure professionali in grado di interagire e relazionarsi sia in ambito pubblico che privato, sia nazionale che internazionale, con elevate competenze, finalizzate all’acquisizione di un patrimonio di conoscenze ed abilità specifiche riguardanti i profili di intelligence, geopolitica, geo-economia, intelligence economica, security management e cyber security, per ottenere una figura professionale nuova e capace di realizzare la comprensione, l’analisi e la definizione dei contesti locali e/o internazionali a supporto di un decisore pubblico e/o privato.

Il prof. Massimiliano Ferrara direttore del Dipartimento DiGiES dichiara “La nostra offerta formativa si arricchisce di un percorso di Alta Formazione che rappresenta un unicum nel panorama nazionale: il master in Economic intelligence and Cybersecurity mira a formare specialisti in intelligence industriale e geopolitica e di protezione informatica contro gli attacchi cyber. Si tratta di un percorso formativo profondamente innovativo e multidisciplinare teso a costruire una professione nuova: l’analista strategico esperto in sicurezza ed intelligence economica. Il master e’ rivolto anche ad esponenti delle forze armate e di polizia interessati ad acquisire questi skills altamente professionalizzanti.”

Il programma del Master prevede tra l’altro, seminari di alto profilo tecnico-scientifico, con la partecipazione di docenti ed esperti di livello nazionale ed internazionale sulle tematiche inerenti il percorso formativo del Master in Economic Intelligence and Cyber Security. Il Master presenta un forte carattere di multi-disciplinarietà, in quanto coniuga differenti competenze nel campo dell’Intelligence Economica, della Geopolitica e Geo-economia, della Cybersecurity e del Security Management, il tutto attraverso la didattica tradizionale con lezioni frontali ed una didattica innovativa attraverso 3 Laboratori teorico-pratici sulla Cyber Security, sulla Psicologia e sulle Teorie e Tecniche di Analisi delle Fonti Aperte.

Si possono iscrivere i laureati con la laurea quadriennale, specialistica, magistrale e/o vecchio ordinamento. Le iscrizioni sono scadranno mercoledì 5 marzo 2020.