Falcomatà: 'Ci lascia l’ultimo poeta del calcio, ma la sua poesia vivrà in eterno!'

Il pensiero del primo cittadino, dopo la scomparsa di Diego Armando Maradona

La scomparsa di Diego Armando Maradona ha sconvolto il mondo intero, non solo quello del calcio. Ci sono messaggi da ogni parte del globo ed anche il sindaco della città di Reggio Calabria, ha voluto manifestare il proprio pensiero, attraverso la pagina personale di facebook:

Ci lascia l’ultimo poeta del calcio ma la sua poesia vivrà in eterno!

"La “Stella ribelle", il calciatore più forte di tutti i tempi, l'uomo che ha regalato al mondo il proprio genio tenendo per sé l'insieme di ogni sregolatezza possibile.
Maradona ha incantato e fatto sognare. Ha saputo inventare calcio. "Ha portato la gioia nel villaggio. Ha innaffiato questa terra di gloria".
Adiós Diego! #10