Reggio, il cordoglio del sindaco Falcomatà per la scomparsa di Pietro Larizza

Il primo cittadino di Reggio Calabria saluta lo storico sindacalista della Uil scomparso nei giorni scorsi

"Reggio Calabria perde uno dei suoi figli migliori. Ci ha lasciati Pietro Larizza, storico leader della Uil, reggino purosangue, che ha dedicato tutta la sua vita all'impegno sindacale, prima da segretario della Camera Sindacale della Uil di Roma, poi segretario confederale Uil, con delega alle politiche industriali.

Da segretario generale Uil fu in prima linea all'inizio degli anni '90 interloquendo con il Governo Ciampi e poi con i governi Amato e D'Alema. Durante il Governo Dini, diede il via libera agli accordi del 1995 sulla riforma delle pensioni, della quale fu uno dei massimi esperti".

Così il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà ricorda la figura di Pietro Larizza, storico sindacalista della Uil, già senatore dell'Ulivo nella XV legislatura e Presidente del Cnel fino al 2005, scomparso nei giorni scorsi all'età di 85 anni.

"Alla famiglia - ha aggiunto il sindaco - e ai suoi colleghi della Uil il cordoglio delle Amministrazioni comunale e metropolitana di Reggio Calabria".

Fonte foto: Ansa