Poliambulatorio sotto sequestro, l'Asp di Reggio assicura i servizi altrove

Le attività, svolte in precedenza dal poliambulatorio posto sotto sequestro, verranno temporaneamente garantite in altre sedi

Decreto di sequestro preventivo dei locali destinati a poliambulatorio sito nel comune di Marina di Gioiosa Jonica, emesso dal Tribunale di Reggio Calabria il 03/01/2020 e notificato il 10/01/2020.

Si rende noto che, a seguito del provvedimento di sequestro preventivo disposto dall'A.G. dei locali di proprietà del Comune di Marina di Gioiosa Jonica, utilizzati dall'A.S.P. di Reggio Calabria per 1o svolgimento delle attività di continuità Assistenziale, del Centro di Salute Mentale e dell'ex dispensario antitubercolare, le predette attività verranno temporaneamente cosi assicurate:

  • continuità Assistenziale (guardia medica) nel territorio del Comune di Gioiosa Jonica, Viale rimembranze n.ro 1;
  • il Centro di Salute Mentale CSM presso l'analoga struttura sita nel comune di Locri, II traversa Corso Garibaldi;
  • dispensario anti tubercolare nei locali ubicati presso il Distretto Unico della Locride, sito in piazza Oreste Sorace, Siderno.