Serie C, play off girone C: ufficiale anche l'Avellino. La nota del club

Al momento l'unica posizione non definita è quella del Catania

Questa mattina avevamo fatto l'elenco delle squadre del girone C della serie C, pronte a partecipare ai prossimi play off, in attesa che diventino ufficiali dopo il Consiglio Federale dell'8 giugno. E nel primo pomeriggio, la nota ufficiale dell'Avellino che diventa così l'ottava squadra su nove per quello che riguarda il girone della Reggina che, al momento, fa registrare il numero maggiore di partecipanti:

"A seguito di quanto emerso negli ultimi giorni, il Presidente dell'US Avellino, Angelo Antonio D'Agostino, dichiara quanto segue. "Già con il comunicato dello scorso 20 maggio avevamo ribadito la volontà di far sì che il club si sarebbe fatto trovare pronto a gestire qualsiasi evenienza, ottemperando agli impegni sportivi e rispettando le decisioni che sarebbero state prese dagli organi competenti. Non abbiamo mai pensato di non prendere parte ai playoff ed oggi, dopo una riunione con l'area tecnica, siamo ancora più convinti di volerli disputare al massimo delle nostre potenzialità.  Ribadiamo questo concetto con ancora più fermezza: faremo di tutto per essere protagonisti, con la precisa volontà di regalare un sogno ai nostri tifosi, onorando la maglia che siamo chiamati a rappresentare".

Il club ha richiamato in città i giocatori che avevano avuto il permesso ad allontanarsi e già nelle prossime ore si attiverà per riprendere l'attività agonistica nel pieno rispetto dei protocolli previsti".

Riepilogando, per la disputa dei play off, nel girone C queste sono al momento le squadre: Bari, Monopoli, Potenza, Ternana, Catanzaro, Teramo, V. Francavilla e Avellino.