Sindacato USB: "Non coinvolti dal Comune di Reggio Calabria su vicenda Idrorhegion"

"Nonostante le diverse richieste di incontro, l’Amministrazione comunale non ha inteso convocare Usb"

"Il sindacato Usb Reggio Calabria lamenta la mancata convocazione da parte del Comune reggino sulla questione Idrorhegion.

Da tempo infatti si discute dell’affidamento alla Castore dei servizi attualmente in capo alla Idrorhegion: un passaggio importante che necessita della maggiore condivisione possibile".

"Purtroppo -si legge nella nota di Usb- nonostante le diverse richieste di incontro, l’Amministrazione comunale non ha inteso convocare Usb, impedendole di poter tenere aggiornati i propri iscritti sugli sviluppi di questo percorso e poterli rappresentare degnamente.

Non sappiamo se si tratti di mera disattenzione, anche se le richieste di incontro sono state diverse e ripetute, o di un allineamento alle politiche sindacali del Governo nazionale, che esclude dai tavoli i sindacati fastidiosi come il nostro, poco disponibili a cedere sui diritti dei lavoratori.

Certo non saremo il sindacato maggiormente rappresentativo all’interno di Idrorhegion, ma questo non comporta che venga negato il nostro diritto di informazione su una vicenda così importante, per il futuro dei lavoratori e anche per l’intera comunità reggina.

Ci auguriamo che si interrompa questa spiacevole situazione e di non essere costretti a mobilitarci per una banale convocazione".