Calabria Film Commission: Spirlì respinge le dimissioni del commissario

Giovanni Minoli è stato riconfermato commissario di Calabria Film Commission. A nulla sono servite le dimissioni, prontamente respinte dal Presidente

Giovanni Minoli è stato riconfermato commissario di Calabria Film Commission. Lo ha stabilito il Presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì.

Le dimissioni respinte di Minoli

Il presidente facente funzioni della Giunta regionale della Calabria, Nino Spirlì, ha preso atto delle dimissioni del commissario della Calabria film commission, Giovanni Minoli, e le ha respinte.

La decisione di Spirlì per Calabria Film Commission

In una nota della Regione Calabria, si legge:

"L’incarico del commissario è stato dunque riconfermato. Spirlì, a breve, incontrerà Minoli per ribadire il progetto di rilancio della fondazione ideato dalla compianta presidente della Regione, Jole Santelli".