Striscia la Notizia al Riuniti di Reggio Calabria: "Pazienti abbandonati nei corridoi"

Sanità della Calabria tra i problemi più discussi a livello nazionale. Striscia la Notizia ha fatto visita al reparto di ortopedia sottolineando i gravi disagi. Il video

E’ forse il problema più discusso a livello nazionale negli ultimi mesi. La sanità in Calabria rappresenta un’emergenza da affrontare e risolvere, il Governo con un decreto ad hoc ha assicurato che la situazione cambierà presto.

Diverse le strutture in difficoltà, una di queste è il Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria. Non mancano eccellenze e reparti dove tutto funziona alla perfezione, i problemi però sono evidenti.

Come testimonia il programma di Canale 5 “Striscia la Notizia”, nel reparto ortopedia ad esempio si trovano malati, soprattutto anziani, abbandonati in corriodoio a tutte le ore.

“Ieri e oggi… sono stato qua tre giorni. Alla fine ho avuto accesso a una stanza solo perché è morto il signore ricoverato dentro”, è la testimonianza di uno dei pazienti.

Il dottor Gaetano Topa, ai microfoni del seguitissimo tg satirico, ha fatto il punto della situazione: “Questo ospedale ha delle potenzialità enormi. Viene sovraccaricato giornalmente da un mancato filtro da parte delle competenze specifiche degli altri ospedali”.

“Siamo in una situazione di sovraccarico e stanchezza del personale”, prosegue il dottor Topa. “Abbiamo bisogno di aiuto, perché andando avanti così il personale non sarà più disponibile a svolgere attività fuori da ogni competenza professionale”.

CLICCA QUI per vedere il servizio

Seguici su telegramSeguici su telegram