Bandecchi: 'Non chiamatemi più'. Il presidente blinda tecnico e Ds alla sua maniera

Dopo tre sconfitte consecutive, i primi spifferi su Lucarelli ed il Ds Leone

Un inizio certamente inaspettato per la Ternana che si ritrova a zero punti dopo tre giornate di campionato. Se contro la Reggina la squadra ha prodotto un buon calcio anche in inferiorità, decisamente meno brillante e messa sotto in casa contro il Pisa. Come spesso accade nel mondo del calcio, alle prime difficoltà è sempre il tecnico ad essere messo in discussione, ma con il suo solito video il presidente Bandecchi ha messo a tacere qualsiasi spiffero che riguarda anche il Ds rossoverde:

Lucarelli e Leone intoccabili

"Non ho nessuna intenzione di cambiare allenatore e direttore sportivo. Non ho idea di farlo per le prossime 35 partite. Nessun componente della mia squadra non gode della mia fiducia. Tutto lo staff tecnico. Mi brillano gli occhi quando vedo l’allenatore e il direttore sportivo. Insieme a loro sono disponibile a perdere le prossime 35 partite e a tornare in Serie C oppure a fare risultati eccezionali. Quindi non chiamatemi più. Sarà un futuro bellissimo".

fonte: tuttoB.com