Vicenza-Reggina: il presidente Stefano Rosso se la prende con gli arbitri

"Meritavamo almeno un punto se non addirittura di vincere"

Dopo aver incassato la settima sconfitta stagionale su otto gare disputate, in casa contro la Reggina, il presidente del Vicenza Stefano Rosso rilascia alcune dichiarazioni al Corriere del Veneto riportate da tuttoB, sulla conduzione arbitrale:

"Meritavamo almeno il pari, l'arbitro..."

"Bisogna continuare a lavorare e basta. Magari avessimo anche arbitri più competenti, siamo stanchi di vedere che siamo sfavoriti nelle mezze situazioni e sappiamo che gli episodi fanno la differenza. Meritavamo almeno un punto se non di vincere, ma bisogna fare gol nel primo tempo, questa è la verità. Ora c’è solo da lavorare e stare tranquilli. È l’unica cosa che possiamo fare: il potenziale per risollevarsi, c’è".