Benemerenze CONI e CIP Calabria, Condipodero: "Siete un esempio per le nuove generazioni"

Le conclusioni della giornata dedicate alle Benemerenze sono state affidate al Presidente CONI Calabria Maurizio Condipodero, emozionato come sempre dinanzi a una platea che inorgoglisce per professionalità, serietà e voglia di continuare a distinguersi nello sport e nella vita, rappresentando esempi vincenti per le giovani generazioni di sportivi che vivono il nostro territorio.

Ai microfoni di CityNow Sport il massimo dirigente del CONI Calabria ha illustrato

"I premi vanno ai vecchi agonisti che rimangono nel mondo sportivo, a loro va il riconoscimento del CONI, anche dopo una meravigliosa carriera se continuano il lavoro nell'ambito sportivo possono essere premiati".

Tito Messineo

"Tito Messineo non ha bisogno di presentazioni, lui rappresenta la pallacanestro, è per tutti un punto di riferimento assoluto".

Per i giovani?

"Dobbiamo concepire l'ambito sportivo a 360° e dare a tutti i giovani l'esempio positivo".