L'archeologo Darius Arya in vacanza a Reggio Calabria

Solamente un paio di giorni fa i Bronzi di Riace hanno festeggiato il loro 48° compleanno. Ovviamente la data del 16 agosto 1972 è quella del ritrovamento nello specchio d'acqua antistante il Comune di Riace e non quella della creazione per la quale sarebbe necessario tornare molto, molto più indietro.

E questa mattina, martedì 18 agosto 2020, di fronte al Museo Archeologico di Reggio Calabria CityNow ha incontrato un turista molto particolare: Darius Arya. Archeologo e antropologo rinomato in tutto il mondo è specializzato nella storia romana di età imperiale, ha insegnato negli Stati Uniti e in Italia ed ha partecipato a vari scavi archeologici.

L'archeologo, adesso in vacanza a Reggio Calabria, svolge anche un'attività documentaristica incentrata sulla storia e l'archeologia, tra cui la serie Under Italy, andata in onda su Rai 5.

Nella sua intervista a CityNow racconta la bellezza del Museo cittadino e si fa promotore della città dello Stretto definendola perfetta per le vacanze in famiglia. Le sue storie su Instagram raccontano infatti di due diverse tappe a Reggio: Scilla ed il lungomare Falcomatà.