Dopo ’Gomorra’ arriva ’ZeroZeroZero’: la serie che svela i traffici della ’ndrangheta

ZeroZeroZero arriva in tv, non mancheranno luoghi a noi vicini. Nel cast è presente anche l’attore reggino Saverio Malara

È stato definito l'evento televisivo del 2020 e sul sito di Sky non mancano gli avvertimenti:

"Attenzione potrebbe creare dipendenza".

Dopo una lunga attesa 'ZeroZeroZero' sta per arrivare in tv. Diretta da Stefano Sollima e tratta dall'omonimo libero di Roberto Saviano, la serie debutterà venerdì 14 febbraio. Una buona notizia per gli amanti di 'Gomorra' che attendevano con ansia l'uscita della fiction internazionale.

CAST

Nel cast stellato che vede protagonisti Andrea Riseborough, Dane Dehaan, Gabriel Byrne, Harold Torres, Giuseppe De Domenico, Adriano Chiaramida impossibile non menzionare la presenza dell'attore reggino Saverio Malara. Reduce da diverse esperienze importanti sul grande e piccolo schermo, Saverio nella sua carriera non si è lasciato sfuggire neanche spettacoli teatrali e cortometraggi. Dai premi 'Vincenzo Crocitti' e 'John Wayne', alle partecipazioni in numerosi progetti cinematografici e televisivi di successo come 'Calibro 9', 'Uno di famiglia', 'Liberi di scegliere', 'Via dall'Aspromonte'.

Malara è divenuto, con impegno e costanza, un'eccellenza che porta alto, in giro per il mondo, il nome di Reggio Calabria.

"Far parte del cast dell'evento televisivo dell'anno è stata sicuramente un'esperienza dura, ma che mi ha dato molta soddisfazione. Ci sono voluti più di 10 mesi per terminare le riprese e una volta finito il lavoro a Reggio ci siamo spostati in Marocco".

Ed alla nostra domanda 'Com'è lavorare al fianco degli americani?' Saverio, ridendo, commenta:

"Un grande onore, ma anche un grande piacere. Quando ci sono gli americani di mezzo c'è sempre da divertirsi". 

Alla vigilia della prima, l'attore reggino non può ancora svelare troppo della sua parte da antagonista. Ma l'attesa sta, finalmente, per terminare. Presto vedremo 'Benedetto Bellantone' (questo il nome del personaggio interpretato da Malara) in azione.

LOCATION

ZeroZeroZero, nonostante la forte tematica, unisce tre diversi continenti Europa, Africa a America, attori, produttori, registi, di ogni nazionalità. Una macchina organizzativa sensazionale che ha girato il mondo ed ha fatto parlare di sè dal 2018 fino ad ora. Attori, registi, produttori, tecnici di ogni nazionalità si sono messi al lavoro per dare vita a questa fantastica opera.

Terminate le riprese in Messico, la troupe ha fatto le valige alla volta dell'Italia sbarcando in Calabria, seguendo lo stesso percorso fatto di quei carichi di droga di cui si parla nella serie tv. Il set ha fatto tappa a Reggio Calabria, nello specifico nel quartiere di Pentimele e si è poi spostato nel comune di San Luca. Altre scene sono invece state girate in Africa, in particolar modo in Senegal. 8 puntate che terranno con il fiato sospeso milioni di spettatori.

TRAMA

La serie segue il viaggio di un carico di cocaina, dal momento in cui un potente clan della ‘ndrangheta decide di acquistarlo, fino a quando viene consegnato e pagato. Attraverso le storie dei suoi personaggi, ZeroZeroZero getta luce sui meccanismi con cui l'economia illegale diventa parte dell'economia legale e come entrambe siano collegate a una spietata logica di potere e controllo, che influenza le vite e le relazioni delle persone in tutto il mondo. Ci sono i cartelli messicani che gestiscono la produzione di droga, le organizzazioni criminali italiane che ne amministrano la distribuzione in tutto il mondo, e le compagnie americane, al di sopra di ogni sospetto, che controllano la quantità apparentemente infinita di denaro coinvolta in questo giro di affari.

Un'epica lotta per il potere si scatena coinvolgendo tutti i livelli di questa gigantesca piramide criminale, dallo spacciatore all'angolo della strada fino al più potente boss della malavita organizzata internazionale – i loro introiti e le loro stesse vite sono in pericolo.