50° Bronzi, Brunetti con rammarico: 'Quello che abbiamo fatto oggi lo avremmo dovuto fare tempo fa'

"L'invito alla conferenza stampa di oggi non è co

"L'invito alla conferenza stampa di oggi non è cosa scontata di questi tempi. Grazie per la sensibilità dimostrata da Carmelo Versace".

Inizia con una battuta l'intervento del sindaco f.f. del Comune di Reggio Calabria Paolo Brunetti durante la conferenza di presentazione del programma di eventi targati Metrocity in occasione del cinquantenario dei Bronzi di Riace.

"Anche il Comune di Reggio Calabria a giorni sarà pronto con un calendario che andrà ad integrazione del programma della Città Metropolitana".

Brunetti è il primo ad affrontare la polemica nata qualche giorno fa in merito al mancato coinvolgimento del sindaco Versace alla conferenza di giovedì 7 luglio. Come noto la Metro City è uscita dal tavolo romano di celebrazione dei Bronzi per uno 'sgarbo istituzionale'. Così lo ha definito Versace in una nota dei giorni scorsi.

"Mi preme evidenziare che la prima riunione per i bronzi è stata convocata a Palazzo San Giorgio nella seconda decade di gennaio. In quell'occasione tutti gli attori erano presenti tranne la Regione. Anche nella seconda nessuno della Cittadella era presente. Non ci siamo mai fermati, abbiamo organizzato e programmato. A marzo poi veniamo convocati proprio dalla Regione per dirci che forse era il momento di fare un tavolo per discutere e con ossequioso rispetto abbiamo partecipato. In quella occasione la Metro City ha presentato un pacchetto di iniziative".

Brunetti spiega poi alla platea le motivazioni del ritardo nella presentazione del programma degli eventi.

"Ci hanno spiegato che il logo non andava bene e si è scelto il brand Bronzi50 che abbiamo accettato in uno spirito di collaborazione. Da lì in avanti ci sono stati altri due incontri. Alle nostre domande si è risposto che la Regione Calabria si sarebbe occupata dalla comunicazione e della promozione del Cinquantenario con 3 milioni di euro. Ci hanno detto che avremmo visto dei cubi giganti negli aeroporti italiani ed europei, una conferenza al salone del libro di Torino ed alla camera dei deputati. Bene, siamo al 5 luglio e devo chiedere scusa a Carmelo Versace perchè da sindaco metorpolitano circa un mese e mezzo fa mi diceva di uscire dal tavolo per paura di un forte ritardo. Non l'ho appoggiato. Oggi dico che quello che abbiamo fatto lo avremmo dovuto fare tempo fa".

QUI IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA