Musei da visitare almeno una volta nella vita: secondo Wired c'è anche Reggio

Un viaggio nella cultura da nord a sud che lascia spazio anche al Museo Archeologico di Reggio Calabria

"Secondo i più aggiornati dati ISTAT, nel 2018 l’Italia contava 4908 tra musei, aree archeologiche, monumenti ed ecomusei aperti al pubblico, dislocati su tutto il territorio nazionale.

Abbiamo così deciso, alle porte di un’estate sui generis in cui a farla da padrone sarà il turismo di prossimità, di raccogliere nella nostra gallery – senza alcuna velleità enciclopedica –  50 di questi gioielli nazionali, privilegiando i musei alle aree archeologiche e sacrificando alcuni capisaldi per proporre chicche che speriamo vi possano stupire".

L'iniziativa è della rivista statunitense Wired. Una gallery di 50 foto immortala i musei più belli presenti nello Stivale in un crescendo di emozioni che gli italiani possono ben capire e che, probabilmente, attireranno l'attenzione dei turisti amanti della storia e della cultura.

Nei 50 musei in Italia da visitare almeno una volta nella vita è ovviamente presenta la triade dei più visitati, ossia Colosseo, Uffizi e Parco Archeologico di Pompei. Sono, però, presenti anche realtà più 'piccole' e originali che, forse, non tutti conoscono. Un viaggio nella cultura da nord a sud che lascia spazio anche al Museo Archeologico di Reggio Calabria.

"C'è anche il Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria fra i 50 musei da vedere assolutamente - commenta il direttore Carmelo Malacrino in un post sulla sua pagina Facebook.Dal 26 giugno si potrà tornare ad ammirare i Bronzi di Riace e di Porticello, e scoprire la straordinaria cultura della Calabria antica. Vi aspettiamo al #MArRC".