Commissari aziende sanitarie, firmata intesa fra Sprirlì e Longo: 'Ora apparato nobile e dignitoso'

Il presidente Spirlì ed il commissario Longo firmano intesa su commissari delle Aziende sanitarie calabresi

E' stata firmata questa mattina l'intesa fra il presidente facente funzione Spirlì e il commissario Longo per la nomina dei nuovi commissari delle Aziende sanitarie e ospedaliere della Calabria.

Commissari sanitari, confermate tutte le scelte

Guido Longo Nino Spirlì2

Il presidente facente funzioni della Giunta regionale della Calabria, Nino Spirlì, e il commissario ad acta della Sanità, Guido Longo, hanno siglato l'intesa per la nomina dei nuovi commissari delle Aziende sanitarie e ospedaliere della Calabria.

Spirlì ha confermato formalmente tutte le scelte, peraltro condivise, dei neo responsabili.

«Ai nuovi commissari, insieme all’augurio di buon lavoro - commenta il presidente della Regione. Viene consegnata la speranza di un totale cambiamento dell’organizzazione sanitaria nelle sue parti ancora deboli o indebolite. Tutto ciò al fine di consegnare alla gente di Calabria , conclude Spirlì, un apparato pubblico nobile e dignitoso. Sarà capace di garantire la fine della migrazione sanitaria e il massimo incremento dei Livelli essenziali di assistenza».