Calciomercato Reggina: nel confronto con il Sassuolo, spunta un nome nuovo. Complicato Ricci

Con la società neroverde dialoghi aperti per almeno quattro calciatori. Con l'Inter si insiste per Rivas

Consegnare a mister Aglietti prima del raduno i due portieri ed almeno altri due esterni. Sono le priorità che si è dato il Ds Taibi in questa primissima fase del calciomercato. I confronti sono continui con diverse società della massima serie a partire dall'Inter. Dopo non aver esercitato il diritto di riscatto, la Reggina continua a dialogare con i dirigenti neroazzurri per riuscire a riportare in riva allo stretto Rivas. Vorrebbe farlo a titolo definitivo, ma non sarà semplice anche in virtù, come vi abbiamo già raccontato, dell'inserimento di altre società come il Lecce di Baroni.

Quattro nomi tra la Reggina ed il Sassuolo

A proposito di confronti, è stata produttiva la chiacchierata di ieri con il Sassuolo. Sul tavolo una serie di nomi, tra cui due portieri e due esterni. La Reggina sta discutendo e spera di chiudere per il giovane reggino Alessandro Russo, già con esperienze in serie B nonostante l'età, classe 2001. In forza agli emiliani c'è un altro profilo, sempre portiere, che potrebbe interessare agli amaranto che è quello di Stefano Turati, anche lui 2001. Uno dei due dovrebbe arrivare alla corte di Aglietti.

E sempre con il Sassuolo si discute per due calciatori di grandi qualità, entrambi esterni. Secondo Gazzetta del Sud il primo, Federico Ricci sarebbe al momento piuttosto lontano per la portata del suo ingaggio, anche se Taibi sta cercando in questo senso la collaborazione proprio del Sassuolo. Il secondo è un nome nuovo, quello di Enrico Brignola, esterno abilissimo nell'uno contro uno, veloce, quest'anno in forza alla Spal e poi a gennaio passato al Frosinone. Il ragazzo ha dichiarato di ispirarsi ad Arjen Robben.