Calciomercato Reggina: Taibi sul futuro di Menez ed il rinnovo di Baroni. E si sbilancia su Folorunsho

"Non si vince solo con i soldi. Ritorno esaltante, ci è mancata la ciliegina"

Il Ds Taibi è impegnato in questi giorni nella costruzione della nuova Reggina. E' intervenuto a "Momenti Amaranto", in onda su Video Touring:

Il futuro di Menez ed il rinnovo di Baroni

"Menez da cedere? E' ancora presto per qualsiasi valutazione. Al momento giusto faremo il punto della situazione su chi dovrà arrivare e chi andare via. Con Baroni c'è una trattativa in corso, sappiamo che come ogni trattativa non sarà semplice, nei prossimi giorni cercheremo di approfondire ancora di più ed entrare nei dettagli. Trattenere Folorunsho è impossibile, ha diverse richieste in serie A, parleremo con il Napoli, ma è davvero complicato. Su Rivas abbiamo il diritto di riscatto, ma anche lui ha qualche richiesta nella massima serie".

Stagione difficile, ritorno esaltante

"C'è stato nella stagione un periodo di grandi preoccupazioni, ma io sono stato sempre fiducioso. Abbiamo corretto un pò il tiro ed il girone di ritorno è stato esaltante. Lo stop prima delle quattro gare ha penalizzato certamente, ma non solo noi. Rincorrevamo da lungo tempo e forse quella pausa ha frenato il nostro impeto, purtroppo non tutte le partite hanno premiato i nostri sforzi, è mancata alla fine la ciliegina".

Programmazione e non solo soldi

"Con i soldi non sempre si vince, ci sono tanti esempi anche in serie B. Il Cittadella è la dimostrazione di come si possono ottenere risultati con programmazione ed anche un pizzico di fortuna".