Calciomercato Reggina: parla l'agente del portiere Mauro Vigorito

"Una piazza importante come quella di Reggio Calabria susciterebbe il gradimento del mio assistito, ma...".

La Reggina ha ufficialmente dichiarato attraverso il proprio Ds Taibi, di puntare dritto su un portiere esperto al quale affidare la difesa dei pali amaranto, dopo l'addio di Nicolas. L'idea di percorrere una strada simile, lo dimostrano gli obiettivi sui quali ci si è concentrati, vale a dire Alessandro Micai e Mauro Vigorito, entrambi non utilizzati rispettivamente da Salernitana e Lecce, ma ancora sotto contratto.

Parla l'agente del portiere Vigorito

A Gazzetta del Sud ha rilasciato una breve intervista ad Antonio Dell'Aglio, procuratore del portiere Mauro Vigorito, mostrando gradimento rispetto all'interesse della Reggina, ma con le oggettive difficoltà: "Al momento non ci sono novità sostanziali. Sappiamo che Vigorito piace molto alla Reggina, Taibi lo aveva seguito con particolare interesse già nello scorso mercato invernale. Quando potrebbe decollare la trattativa? Non è un discorso che riguarda noi, in quanto si tratta di un calciatore di proprietà del Lecce fino al 30 giugno del 2022. Qualsiasi sviluppo concreto riguarda le intenzioni delle due società. Qualora dovesse smuoversi qualcosa, è chiaro che una piazza importante come quella di Reggio Calabria susciterebbe il gradimento del mio assistito".