Cannizzaro al Governo: 'Valutare a Reggio ritorno in zona arancione, imprenditori disperati'

'Il settore del commercio della mia città ha subito danni ingenti', le parole dell'On. Francesco Cannizzaro

L'On. Cannizzaro ha chiesto al Governo di valutare per la Calabria e Reggio in particolare il ritorno se possibile in ritorno in zona arancione, così da dare respiro al tessuto imprenditoriale. Nel corso dell'iniziativa 'Reggio Ripartiamo' tenutasi martedi 6 aprile, il comitato di commercianti aveva incontrato sia Nicola Irto che Francesco Cannizzaro. Quest'ultimo aveva assicurato una mozione da presentare al Governo in tempi brevi, cosi è stato.

"Intervengo per rendere nota la gravissima situazione che si sta vivendo a Reggio Calabria. Un gruppo di imprenditori è sceso in piazza per manifestare in maniera civile,  li ho ascoltati con attenzione e ho assicurato che sarei stato portavoce delle loro istanze qui in Parlamento. Quanto accaduto (il 6 aprile, ndr) è stato un qualcosa di storico, che ha visto imprenditori importanti reggini scendere in piazza.

Il settore del commercio della mia città ha subito danni ingenti, per questo ho già presentato una mozione al Parlamento con la quale chiedo di poter considerare una nuova classificazione, dove possibile, da zona rossa ad arancione. Chiedo attenzione verso questa situazione e la mozione da me presentata", le parole di Cannizzaro.