Covid, i colori delle Regioni: Calabria ancora gialla, arriva la prima zona bianca

La nuova ordinanza del Ministro Speranza cambia i colori di diverse Regioni d'Italia e arriva la prima zona bianca

Sardegna in bianco, Basilicata e Molise in rosso; Marche, Lombardia e Piemonte che diventano arancioni. Tutte le altre regioni, inclusa la Calabria, restano gialle.

Sono queste le novità contenute nell'ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza, firmata e ufficializzata ieri mattina.

I nuovi colori delle Regioni: l'ordinanza del Ministro Speranza

Il provvedimento siglato dal Ministro della Salute diventerà efficace da lunedì primo marzo, un cambio di passo rispetto ad alcune precedenti ordinanze che sono entrate in vigore anche di domenica. Una richiesta avanzata, in particolar modo, anche dal Presidente della Calabria.

Per la Regione meridionale, un'altra settimana di "semi-libertà", con la possibilità di muoversi fra i Comuni e mangiare fuori a pranzo.

La situazione Covid in Italia

Tampone Coronavirus

Dopo quattro settimane di stabilità aumentano i nuovi casi di contagi da coronavirus dovuti al diffondersi delle varianti e si registra una moltiplicazione di territori a rischio in cui occorre intervenire con chiusure immediate. È la situazione fotografata dalla fondazione Gimbe nel suo monitoraggio settimanale dal 17 al 23 febbraio. Intanto l’Istituto superiore di sanità stima che in Italia la variante inglese ha «una trasmissibilità superiore del 37% rispetto ai ceppi non varianti».

Rispetto alla settimana precedente, si nota un incremento dei nuovi casi (+9,8%), a fronte di un numero stabile di decessi (2.177 rispetto a 2.169). In lieve riduzione, invece, i casi attualmente positivi (-1,5%), le persone in isolamento domiciliare (-1,5%) e i ricoveri con sintomi (-0,9%), mentre risalgono le terapie intensive (2.146 rispetto a 2.074, pari a +3,5%).