Coronavirus, ultimo aggiornamento. L'ISS conferma tutti i casi accertati - VIDEO

1049 le persone contagiate, 29 decessi e 50 guarigioni

Occhi puntati sul sito del Ministero della Salute per verificare l'ultimo bollettino giornaliero sui dati aggiornati del coronavirus.

La notizia del primo caso in Calabria, a Cetraro nel cosentino, ha allarmato ancora di più i cittadini calabresi che in queste ore monitorano oltre al sito del Ministero anche gli aggiornamenti da parte del Dipartimento della Protezione Civile.

"Sono 4 le persone guarite da coronavirus, tutte della Liguria".

Parte con una dato positivo il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli nel corso della conferenza stampa di qualche minuto fa. .

"1049 le persone contagiate, 29 decessi e in totale 50 guarigioni. Di questi 1049 il 52% dei casi è in isolamento domiciliare (persone che hanno sintomi molto lievi). Le persone ricoverate invece con sintomi sono 401 e dunque il 38% del totale delle persone colpite da coronavirus ed infine il 10 % ovvero 105 persone sono in terapia intensiva".

Si registrano 8 decessi complessivi nella giornata di oggi. Tutti anziani, 6 in Lombardia e 2 in Emilia Romagna.

Oltre 18.500 tamponi effettuati finora. Dei 1049 ad oggi affetti da coronavirus 552 sono in Lombardia pari al 52 %, 189 in Veneto pari al 18%, 213 in Emilia Romagna pari al 20%.

L'Istituto Superiore di Sanità ha inoltre confermato tutti i 478 casi positivi su 478 analisi condotte.

Dal punto di vista operativo la Protezione Civile tiene a precisare che sono in corso costanti ricerche per la fornitura delle mascherine.

Nessun riferimento specifico infine all'unico caso in Calabria.

L'uomo, 67enne (che non aveva alcun sintomo) sottoposto ugualmente all'esame del tampone, è risultato positivo.

E tutte le persone che viaggiavano con lui sarebbero state già rintracciate e poste in quarantena.

QUI IL VIDEO 

Guarda il video

Conferenza stampa del 29 febbraio 2020 ore 18

🔴 Nella nostra sede il Capo Dipartimento Borrelli incontra i giornalisti per il quotidiano punto sull'emergenza Coronavirus. Come ogni giorno un interprete LIS sarà presente per la traduzione in lingua dei segni. Segui la diretta👇

Gepostet von Dipartimento Protezione Civile am Samstag, 29. Februar 2020