Donazioni Avis, un reggino da record. Falcomatà: 'Tutti dovremmo essere come Mimmo'

I complimenti del sindaco a Mimmo Nisticò, il reggino da 150 donazioni di sangue

Il sindaco di Reggio Calabria si complimenta con il concittadino Mimmo Nisticò per il grande traguardo raggiunto: 150 donazioni del sangue.

Donatore da record: i complimenti del sindaco Falcomatà

Mimmo Nisticò 150 Donazioni Con I Figli Gennaro E Marco

"Tutti dovremmo essere un po' come Mimmo Nisticò, il consigliere nazionale Avis che ha tagliato il traguardo delle 150 donazioni. La città di Reggio Calabria è grata a questo ambasciatore di umanità, solidarietà ed altruismo".

Lo ha detto il sindaco Giuseppe Falcomatà che, in una nota stampa, ha aggiunto:

"Mimmo Nisticò rappresenta un esempio dal quale trarre ispirazione per contribuire a costruire una società migliore. Sempre dinamico e sorridente, è uno straordinario testimone della solidarietà promossa dalla grande famiglia di Avis, brillantemente guidata dalla presidente Myriam Calipari".

Secondo il primo cittadino di Reggio Calabria:

"Donare il sangue è un gesto davvero importante perché costituisce un aiuto concreto a quanti si trovano a vivere una situazione di emergenza o combattono con patologie gravi che necessitano di trasfusioni o farmaci plasma derivati. Donare dovrebbe diventare una buona abitudine di tutti, non costa niente e può salvare una vita".