Tresoldi torna a Reggio: incontri con la Mediterranea e l'Accademia di Belle Arti

Ad un anno dall'inaugurazione dell'installazione permanente, l'artista torna a Reggio Calabria e incontra gli studenti

Opera è il titolo dell’installazione permanente creata da Edoardo Tresoldi nel 2020 a Reggio Calabria, sul Lungomare Falcomatà. L'architettura aperta - composta da un colonnato di 46 colonne in rete metallica - offre un nuovo monumento attraversabile e completamente fruibile ai reggini e ai visitatori.

Il 14 e 15 ottobre, ad un anno dall’inaugurazione di Opera, Edoardo Tresoldi torna per la prima volta a Reggio. Lo fa incontrando gli studenti dell’Università Mediterranea e dell’Accademia di Belle Arti per discutere con loro di arte e spazio pubblico.

Il programma degli eventi

Giovedì 14 ottobre

ore 9.30 aula Magna Ludovico Quaroni Dipartimento dArTe UniRC

Saluti Istituzionali:
Santo Marcello Zimbone, Rettore Università Mediterranea di Reggio Calabria
Adolfo Santini, Direttore dArTe

Intervengono
Ettore Rocca, Docente di Estetica
Marina Tornatora, Docente di Composizione architettonica e urbana
Alberto De Capua, Docente di Tecnologia dell’architettura.

Venerdì 15 ottobre

ore 10.00 Accademia di Belle arti – Via XXV Luglio Reggio Calabria

Intervengono
Maria Daniela Maisano, Direttrice dell’Accademia di Belle arti di Reggio Calabria
Remo Malice, Docente di Teoria della percezione e psicologia della forma