Vaccini in Calabria: le informazioni via chat con il servizio WhatsApp

Prenotazioni, seconde dosi per i fuori sede, tutte le informazioni sui vaccini in Calabria passano attraverso l'app di messaggistica istantanea

Come fare ad avere informazioni sui vaccini in Calabria? Attraverso WhatsApp.

Vaccini in Calabria: le informazioni via chat

Ne è passato di tempo da quando la Regione navigava a vista nell'oceano di una campagna vaccinale completamente alla deriva senza un metodo di prenotazione. Oggi, la Calabria può vantare un sistema efficace non solo per la registrazione, ma anche per la richiesta di informazioni sulla somministrazione di prima o seconda dose. Il dubbio, che adesso, affligge tanti è "come fare il vaccino in vacanza o fuori Regione". La risposta è presto data dalla Protezione Civile che, in particolar modo negli ultimi mesi, si è impegnata, anche attraverso i social, a fornire un servizio puntuale e attento nei confronti della popolazione, affinché tutti possano essere costantemente aggiornati, non solo sull'andamento dei vaccini, ma anche sulle prassi da seguire per conseguire il tanto atteso green pass.

Attivo il servizio WhatsApp

È per questo motivo che la Regione ha attiva il servizio WhatsApp, pratico, veloce ed alla portata di tutti. A darne notizia, qualche giorno fa, è stata la protezione civile sul sito istituzionale RCovid19:

"Si comunica che, per venire sempre più incontro agli utenti, il servizio di call center – 0961 789775 – è stato trasformato in modalità WhatsApped è operativo da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 17 per rispondere a richieste di info, dubbi o disagi riguardo la campagna vaccinale".