Lucano torna a casa: "Non porto rancore verso nessuno"

Le prime parole dell'ex sindaco di Riace dopo il suo rientro a casa

"E' bellissimo. Incontrerò subito il mio papà. Grazie a tutti".

E' commosso l'ex sindaco Mimmo Lucano rientrato qualche minuto fa nel proprio paese.

"Non porto rancore verso nessuno né a livello locale né nazionale. Credo un una comunità in cui le persone sono legate da un sentimento di fraternità. Sono contento di essere tornato a Riace - continua Lucano - Per prima cosa andrò a trovare mio padre, che sta ancora male. Mi ripropongo di continuare a fare del bene e di aiutare chi arriverà a Riace come rifugiato. Devo verificare se la casa è agibile perchè lo scorso inverno ha subito danni a causa di alcune infiltrazioni piovane. Si tratta di problemi, comunque, che passano in secondo piano rispetto alla gioia di essere tornato finalmente nella mia Riace, un luogo che adoro e che rappresenta tutta la mia vita".