Odissea rifiuti, Neri: 'Tutto bloccato, mentre la spazzatura invade le strade' - VIDEO

Nessuno spiraglio di speranza per la città di Reggio Calabria sulla questione rifiuti

"Avremmo voluto darvi notizie positive, ma anche oggi la situazione è totalmente bloccata".

Nessuno spiraglio di speranza per la città di Reggio Calabria sulla questione rifiuti. Ancora una volta il vicesindaco con delega all'ambiente parla ai cittadini.

"Mi hanno chiamato poco fa - racconta Armando Neri - per dirmi 'Oggi non abbiamo scaricato nulla a Sambatello, neanche una busta di indifferenziata'. Continua a rimanere tutto all'interno delle nostre case, sotto i nostri portoni, in mezzo alle nostre strade. È una situazione imbarazzante che ci sta mettendo a rischio dal punto di vista della salute, della sicurezza e dell'ordine pubblico".

Neri, attaccando la Regione, continua:

"L'ordinanza della Presidente Santelli non ha risolto proprio un bel nulla. Noi viviamo dalla parte dei cittadini e ci accorgiamo che, ancora oggi, non è stato fatto nulla di quanto promesso durante l'incontro a Catanzaro. C'è di più e anche peggio. Vi dico la situazione com'è. L'ordinanza non soltanto non ha risolto i problemi, ma abbiamo appreso che, dopo 23 giorni in cui non si è raccolto nulla, riapre la discarica di Crotone.

Quella stessa discarica che la presidente diceva di non voler più riaprire per non dare spazio ai privati. E cosa facciamo oggi? Riapre la discarica e ripartiamo dal via. Quindi perchè abbiamo aspettato 23 giorni senza poter raccogliere un sacco di spazzatura? Cosa abbiamo sofferto a fare per poi vedere che la regione torna indietro sui suoi passi. Non abbiamo alcun tipo di informazione su dove andare a scaricare".

Infine, il vicesindaco torna anche sulla questione Puglia:

"Ci hanno dato un numero al quale chiamare a cui non risponde nessuno. Continuando così si arriverà ad una vera e propria rivolta perchè ci sono strade a Reggio e nei comuni della città metropolitana in cui non si può neanche più passare con la macchina a causa della spazzatura".

Guarda il video

RIFIUTI, L'ENIGMA-REGIONE

RIFIUTI: L'ORDINANZA REGIONALE NON RISOLVE LA SITUAZIONE!Ma non si era detto che «LA STAGIONE DEI PRIVATI È FINITA»? Quando potremo scaricare i nostri scarti a Crotone? INVIO RIFIUTI IN PUGLIA? Da Catanzaro si limitano a dare i numeri... (di telefono). NOI DICIAMO NO A UNA FOLLE “GUERRA TRA POVERI” !!!

Gepostet von PrimaveraLive am Samstag, 23. Mai 2020